Home Ambasciatori 2024 Infinito

Infinito

136
0

Da sempre l’uomo ha un desiderio innato di superare o raggiungere i propri limiti rispetto ad altri esseri viventi. Sono molti gli uomini che hanno tentato ciò, spesso anche soggetti inventati come nell’Odissea con Ulisse che decise di esplorare oltre i luoghi conosciuti in preda al desiderio di conoscenza, una conoscenza relativa essendo definito “infinito” tutto ciò che non ha limite ne’ nella durata ne’ nel tempo. Anche secondo il filosofo F.Nietzesche questo impulso nell’uomo cresce man mano che crescono i traguardi grazie alla forza di volonta che spinge tutto ad incrementare questa necessità di sapere. Per lui, può spingersi al di fuori delle regole colui che non ha interessi nel seguire il cosi detto “gregge” ma il suo unico stimolo sarà la CONOSCENZA. Tornando alla scienza, il simbolo, l’icona dell’uscita dalle barriere è sicuramente A.Einstein con la “teoria della relatività” riuscendo a farci in parte percepire l’immensità dell’universo vedendo che attorno ai corpi presenti all’interno di esso, tempo e spazio si deformano con la famosissima formula (E=mc2).

Autore: Diego Di Nicola 4°a – Scienze umane Liceo Marconi, Pescara

Previous articleTEMA N°3: MEMORIA
Next articleTEMA N°1: INFINITO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here